Con la collezione Woods la carta si identifica nel legno.

Le carte della collezione Woods mostrano a rilievo le venature e i nodi tipici dei legni con gli stessi effetti tattili e percettivi che si hanno sfiorando un frammento di legno grezzo. Anche nel colore e nelle sfumature la verisimiglianza con le varie tipologie di legni è stupefacente. La collezione spazia dalle essenze tipiche dei nostri boschi, come la betulla, l’abete, il castagno e il rovere, ai legni esotici della foresta equatoriale come il palissandro, il wengè, l’ebano.
Una collezione che risponde alle richieste di naturalità del mondo del lusso, ma con costi contenuti, ovvero quelli di una carta che si presta facilmente a tutte le applicazioni di packaging e la cui superficie è adatta alle principali tecniche di stampa (offset, digital, a caldo, serigrafia) con risultati ottimali.
Woods offre 19 carte in diverse grammature.
 
Il catalogo di Woods si presenta in una veste grafica più funzionale. I campioni sono inseriti a cascata e sono di dimensioni ampie. Una novità, apprezzata per la sua utilità, è l’opuscolo inserito nel catalogo che mostra il risultato delle varie tecniche di stampa sulle carte Woods.
 
Le tre nuove collezioni, Opaques, Coppers e Woods, sostituiscono le referenze della serie Gélée, Eli Nappa e Tao che saranno disponibili fino ad esaurimento scorte.
 
Per ulteriori informazioni e per richiedere i nuovi cataloghi si prega di contattare via email marketing@icma.it