Il Premio Best Packaging Quality Design a “Second Life”!

E’ un autunno pieno di soddisfazioni in casa Icma. Dopo il conferimento del prestigioso Premio Women Value Company-Intesa Sanpaolo della Fondazione Bellisario siamo orgogliosi di informare che la nostra azienda ha ottenuto un nuovo importante riconoscimento: “Second Life”, progetto di economia circolare, nato dalla collaborazione tra Icma, L’Oréal Italia e Maggioni Type ha vinto il Best Packaging Quality Design promosso dall’Istituto Italiano Imballaggio.

Grazie a “Second Life” L’Oréal Italia trasforma i propri scarti cellulosici in carte creative utilizzate per i suoi progetti di packaging promozionale di marchi quali Vichy, Biotherm, Lancôme, Kiehl’s. Un progetto innovativo, frutto di una stretta collaborazione tra i partner. Una nuova sfida, vinta.

Gli elementi che rendono questo progetto unico sul piano della sostenibilità sono una corrispondenza quasi totale tra macero e carta riciclata prodotta, un processo produttivo integrato che si traduce in minori consumi di acqua, energia, emissioni di CO2 e si caratterizza per l’assenza di sbiancanti ottici e disinchiostranti; una filiera produttiva costruita interamente in Italia, dalla materia prima (il macero) al packaging di presentazione.

“Second life” è la prima applicazione del servizio “Rinascimento” ideato da Icma, che si occupa di tutte le fasi, dal prelievo del residuo in azienda, fino alla realizzazione di una carta riciclata che sarà un prodotto di qualità per caratteristiche estetiche oltre che per profilo ecologico: il prodotto ideale per packaging di presentazione. Icma è in grado di disegnare il progetto sulla supply chain del cliente che non ha bisogno di modificare le proprie modalità di smaltimento degli scarti.

Per maggiori informazioni: www.icma.it/rinascimento