Icma presenta Tailor Guide

La Tailor Guide illustra come si può creare la propria carta su misura attraverso la scelta di:
§-base e grammatura:
Un’ampia scelta di carta, cartoncino e cartone. Dai 50 gr. (adatta per i pacchetti regalo) ai 100/140 gr. (per rivestimento/accoppiatura),ai 160/250 gr. (per shopper) ai 300/350/400 gr. (per fustellati).
Le carte di Icma sono in cellulosa vergine o riciclata e certificate FSC, di altissima qualità intrinseca, piacevolezza estetica, facilità di lavorazione. La varietà di grammature consente la realizzazione di packaging coordinati con la comunicazione corporate (cataloghi, inviti, booklet).
§-retro:
Il retro della carta ha funzioni pratiche, per questo Icma offre l’opzione di averlo autoadesivo o termoadesivo. Il retro può avere anche una funzione estetica, quando è visibile, perciò è disponibile al naturale, o colorato come il fronte o con una propria, particolare, finitura o nuance.
§-colore:
Il colore ha un ruolo determinante nell’impatto visivo e nel comunicare i codici distintivi di un brand. La scelta è perciò vastissima tra i colori della collezione Prêt-à-Porter o personalizzato, attraverso un riferimento Pantone, o un materiale il cui colore è tradotto su carta dal laboratorio Icma.
§-finitura:
In combinazione con texture e colore, la finitura fa la differenza creando la soluzione inimitabile. Opaco, semi-lucido, lucido, soft touch, perlescente, metallizzato, glitterato, cangiante, satinato, ossidato, fluorescente, vellutato a fondo pieno, o parziale, tinta unita, bi-coloritura, o policromo. Le opzioni sono molte a cui si aggiunge il tocco finale: il profumo.
§-trama:
Negli 85 anni di storia di Icma, gli oltre 300 cilindri di goffratura rappresentano una collezione unica nel suo genere. Un repertorio molto ampio di goffrature che, decade dopo decade, esprime il cambiamento di gusti e stili. Da questo patrimonio di creatività è possibile attingere e, mescolando le opzioni offerte dal sistema Tailor Made, si può creare qualcosa di completamente nuovo e originale. Naturalmente sono disponibili anche le varianti di carte lisce e l’opzione della personalizzazione realizzata con un cilindro di proprietà del cliente.
§-formato:
A differenti utilizzi corrispondono carte in bobina, rotolo, o foglio che possono essere ordinati e gestiti in tempi celeri.
§-quantità:
Combinando colori e grammature della collezione Prêt-à-Porter con un qualsiasi disegno del catalogo Textures, il minimo ordinabile sono 2.000 fogli. Colori su riferimento Pantone vengono invece realizzati a partire da 1 tonnellata, anche ripartita tra diverse grammature.
 
All’interno della Tailor Guide sono inseriti circa 30 esempi di carte e cartoncini, caratterizzati dalle finiture ottenibili, con l’obiettivo di ispirare i creativi e aiutarli a capire il punto di arrivo. Fra gli esempi vi sono carte:
*-floccate a fondo pieno e parziale
*-floccate stampabili offset
*-opache, semi-opache, lucide e brillanti
*-metallizzate
*-perlescenti
*-soft touch, powder touch e ruvide (materiche)
*-lisce e goffrate
*-su base pura cellulosa e su cellulosa riciclata
*-colorate in pasta e impregnate (ossia tinte da Icma nella fibra della carta a partire da una carta base avana, o bianca)
*-bicolorate sul fronte (stampate, o con goffratura colorata)
*-in grammature diverse (carta e cartoncino)
*-colorate sul fronte di un colore e sul retro di un altro
*-con retro adesivo
Tutte le carte sono nobilitate, ciascuna con una diversa tecnica di stampa, per mostrarne la resa.
 
All’inizio del documento è presente un indice che raggruppa le diverse categorie di carte per temi comuni (es. tutte le carte opache, tutte le carte su base riciclata, ecc…) in modo che chi, ad esempio, è alla ricerca di una carta opaca possa rapidamente individuare i soli esempi di finitura opaca, e così via.
La Tailor Guide è lo strumento operativo e pratico per gestire l’offerta Tailor Made di Icma e si affianca al campionario Textures 01, una selezione di 72 goffrature.
Gli swatch-book possono essere richiesti a Icma, tramite il modulo inserito nel sito www.icma.it.